Londra: Case-Museo l'Arte dove Nasce

Ecco qui di seguito un interessante post scritto per noi da Evelin di www.vacanzealondra.blogspot.com perció prenotate il vostro ostello a Londra e preparatevi ad un tuffo nella cultura.

“Sono una mamma intraprendente laureata a Londra in Tourism con marketing e tanto altro. Li ho vissuto  per 14 anni dove ho riempito la mia valigia di tanta esperienza e conoscenza, mi diverto a raccontarvi le cose più belle  e diverse da fare a Londra!” www.vacanzealondra.blogspot.com

Ebbene si,  per quanto io ami i musei di Londra, che poi sono anche gratuiti, non posso non amare di più le così dette CASE MUSEO. Ovvero quelle case che erano le vere e proprie dimore di personaggi storici importanti e che sono state preservate e ora rese visitabili al pubblico. Un vero tuffo nella storia, almeno per me , e per la mia fervida immaginazione.

Entrare in una casa, villa o reggia che in tutto e per tutto ha mantenuto la sua “storicità” mi da un brivido alla schiena. Gli arredi, la mobilia, i quadri, i lampadari tutto è preservato e visibile ai visitatori. Ma la cosa che mi fa ancora di più emozionare è il pensiero che in quel posto abbia vissuto qualcuno di cui abbiamo sentito parlare, o studiato o letto o visto le sue opere. E noi ( commoners) stiamo facendo forse alcune delle cose che loro avevano fatto li  tanti anni fa’.

Nella città di Londra ci sono molte di queste case, in questo post ne elencherò alcune  ma sentitevi liberi di aggiungerne altre e anche di commentare le vostre esperienze.

Bene per prima la casa di Mr Wallace, beh non quello del cartone Wallace&Gromit ma del figlio illegittimo della quarta Marchesa di Hertford, il quale raccolse nella sua casa una grande quantità di opere d’arte. Una  bellissima villa nel centro di Londra, molto grande e con un sacco di cose da vedere, quadri, mobili, lampadari ma anche le tende, che trovo imponenti ( povere quelle donne che all’epoca dovevano pulirle ).

Poi potrete visitare la casa di John Keats, famoso poeta romantico degli inizi del 1800, una delle sue opere più famose è “Ode to a nightingale” scritta proprio nel giardino di questa casa, sotto l’albero mi prugne. La  casa si trova a Hampstead Heath ed è appunto diventata “The Keats house museum“.

Visitando questa casa vedrete subito la differenza economica degli arredi, questo poeta non pare abbia fatto molta fortuna economica, e la modestia degli arredi lo dimostra chiaramente, anche se dobbiamo sottolineare che  ci ha vissuto per poco tempo ( si trasferì in Italia , Roma piazza di spagna dove mori, perché malato di tubercolosi ).

Un altra casa museo da vedere è quella di FreudSigmund Freud, non vi stendereste nel più famoso divano di tutta la storia a raccontare i vostri sogni? Su quel divano dove i suoi pazienti si sono fatti psicoanalizzare?

A dire la verità non potete sedervi o sdraiarvi sul divano ma potete vederlo visitando la casa, questa si trova su una laterale di FitzJohn’s Avenue tra Hampstead-Swiss cottage-Finchley Road stations.

Un altra bella casa da vedere, gratuitamente, è un Church Farm House, di nessuna persona famosa, ma molto interessante perchè preserva molti degli utensili usati nel tempo, e le stanze sono arricchite di manichini in costumi d’epoca per rappresentare la vita di quel periodo.

Questa si trova a Hendon, non lontano dal RAF Museum, (se volete fare una capatina anche li) e molto vicina a un cimitero, piccolo ma veramente spooky.Vi consiglio di non andarci a Gennaio verso le 17-18 perchè verso quell’ora sale quella nebbiolina che rimane a livello caviglie, il sole tramonta e diventa buoi da un momento all’altro. Molto spaventoso, visto che non ha luci e le luci della strada sono un pò distanti, ma poi vedete voi, io mi ci sono ritrovata una volta e mi è bastato!

Bene per ora vi consiglio queste Case Museo vediamo cosa ne pensate, mi raccomando fateci sapere e/o segnalateci altre case museo che avete visitato. Buon divertimento a tutti.

Grazie per le fotografie a: b.Reynolds, 0OO clm 0OO, Jamie Barras, Jamie Barras

2 Responses to “Londra: Case-Museo l'Arte dove Nasce”

  1. scusami, sono una ragazza di 19anni e fra qlk giorno parto per Londra con la scuola, ti vorrei chiedere, mi puoi indirizzare meglio per la casa museo di john keats? per esempio l’uscita della metropolitana..grazie mille in anticipo

    • Ciao Siria, il Keats House Museum si trova nel quartiere di Hampstead. Puoi raggiungerla sia tramite l’overground scendendo ad Hampstead Heath oppure con la metropolitana, fermata Hampstead sulla Northern Line. Da lì sono circa 750m a piedi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *