Dublino: Festa di San Patrizio 2013

San Patrizio_1 - Copy

Il Giorno di San Patrizio – St. Patrick’s day o semplicemente Paddy’s Day – viene tradizionalmente festeggiato il 17 Marzo per omaggiare San Patrizio, patrono dell’Irlanda. Durante questa tradizione, l’Irlanda si tinge in tutto e per tutto di verde e non si può fare a meno di riconoscere ovunque lo shamrock, simbolo emblema del paese. Per il Giorno di San Patrizio, non dimenticatevi di mettere i vestiti verdi in valigia!

Per scoprire di più sull’Irlanda, visitate la nostra pagina riguardante il turismo in Irlanda oppure, se state programmando una vacanza a Dublino, perché non date uno sguardo agli ostelli a Dublino?

Tanto per cominciare, se volete gustarvi una pinta nell’ atmosfera di festa, fatelo nei migliori pub di Dublino! Ecco per voi alcune dritte..

The Brazen Head

20 Lower Bridge St, Dublin 8

The_Brazen_Head1

Siete amanti della Guinness e volete sorseggiare una pinta in uno dei veri e tradizionali pub irlandesi? The Brazen Head allora è quello che fa per voi! Un pub di vecchia data che vanta l’ aver ospitato tra le sue mura anche personalità importanti della letteratura, come James Joice e Jonathan Swift.

Gli interni in mattoni nudi accentuano ancora di più la storicità di cui questo locale è pervaso. Al Brazen Head potrete bervi una birra mentre ascoltate dal vivo musica tradizionale irlandese e perché no, mentre gustate anche piatti tipici della cucina irlandese!

The Auld Dubliner

24-25 Temple Bar, Dublin 2

the_old_dubliner_1Questo pub si trova nel mezzo del distretto di Temple Bar ed è il luogo ideale se ci si vuole sentire immersi nella cultura irlandese. L’ Auld Dubliner è infatti caratterizzato da arredamento e atmosfera in tipico stile irlandese ed è sicuramente il posto ideale per buona birra e cibo tradizionale.

Tendenzialmente frequentato da una clientela giovane e dunque sempre parecchio affollato, questo posto è quello che fa per voi se volete socializzare sia con i locali che con altri turisti che generalmente affollano il pub. Pronti a diventare veri “dubliners”?

Birra a parte, cosa succede quest’anno a Dublino per la Festa di San Patrizio? La città viene animata da una miriade di cose da fare e vedere. Scoprite di seguito la nostra selezione…

Giovedì 14 Marzo

L’agenda di cose da fare durante questi giorni di festa sarà strabordante, a cominciare dal primo giorno. Lunedì 14 Marzo potrete infatti decidere di intaprendere il tour “In the Footsteps of St. Patrick” per scoprire la verità sulla leggenda di San Patrizio. Un “walking tour” di circa 2 ore focalizzato sul patrono e che vi porterà indietro nel tempo attraverso la Dublino del passato.

In alternativa, perché non osservare i palazzi più iconici di Dublino illuminati di verde? L’ “Irish Architectural Archive” o la “Guiness Store House” sono alcuni tra i tanti palazzi che parteciperanno a questa attività. Per gli amanti delle  performance dal vivo, Dublino offre inoltre esibizioni di musica, danza e tanto altro in vari punti della città. Bernardo Square o South King Street sono due tra i luoghi che ospiteranno spettacoli dal vivo. Pronti a dare inizio alle danze?

Venerdì 15 Marzo

Sappiamo tutti quanto è famosa la birra irlandese e un buon modo per continuare i festeggiamenti del patrono dell’Irlanda potrebbe proprio essere imparare qualcosa in più sulla produzione di questo prodotto. Potete farlo il secondo giorno del lungo weekend di Festa di San Patrizio, recandovi all’Irish Craft Beer Village a mezzogiorno. L’ingresso è gratuito fino alle sette del pomeriggio, diventa poi 5 euro dopo questo orario. Avrete un excursus storico sulla produzione della birra, dall’epoca di San Patrizio ai giorni nostri e sarete inoltre circondati da banchetti con delizie di cibo irlandese fatto in casa.

Se siete interessati a partecipare ad una conferenza sul tema  “irlandesi all’estero”, potrete recarvi alla biblioteca di Marsh all’una del pomeriggio e assistere alla conferenza “A Global History of the Irish Abroad”.

beersSabato 16 Marzo

Al suo ottavo anno, la corsa di 5 km è uno dei momenti salienti del programma annuale della Festa di San Patrizio. I corridori partiranno a  mezzogiorno dalla Mansion House su Dawson Street, per poi seguire un itinerario attraverso la città e tornare nuovamente alla Mansion House per il traguardo finale.

Se dopo aver incoraggiato i corridori nella gara avete voglia di vedere uno spettacolo coinvolgente, perché non recarvi alla Chester Beatty Library per assistere a Tempo, manifestazione in cui cultura Irlandese e Brasiliana si fondono attraverso performance di musica e danza.

In questo giorno si svolge anche la Irish University Boat Race, una gara di canottaggio tra due Università di Dublino: University College Dublin (UCD) e Dublin University (Trinity College). Le due squadre combatteranno a colpi di remo per 2 km, partendo dal ponte O’ Connell.

Domenica 17 Marzo

Eccoci finalmente giunti al giorno ufficiale in onore di San Patrizio, quando per le strade di Dublino ha luogo la famosissima parata, che incomincia intorno a mezzogiorno. Quest’anno la parata è dedicata al tema delle diverse influenze storiche e culturali che caratterizzano l’Irlanda. I partecipanti sfileranno per le strade della città, passando accanto ad alcuni degli emblemi storici per cui è conosciuta, come per esempio il Trinity College, il Castello o  il municipio. La parata parte da Parnell Street, procede per Westmoreland Street, Dame Street, Lord Edward Street fino alla  Christ Church Cathedral, punto finale. Pronti a farvi coinvolgere dai colori di questa parata?

 san_patricks_paradeLunedì 18 Marzo

Se non siete esausti dai festeggiamenti dei giorni precedenti, potete dedicare l’ ultimo giorno della Festa di San Patrizio  alla caccia al tesoro che ha inizio alle dieci del mattino dal municipio. Potrete così divertirvi a scoprire i tesori nascosti in giro per la città ma anche usare questa come scusa per continuare ad esplorare le bellezze di Dublino. In alternativa, potete semplicemente godervi lo spettacolo di una città che si quieta dopo i precedenti giorni di festa e farvi una passeggiata tra i suoi simboli storici, come per esempio la Christ Church Cathedral, precedentemente citata. Se inoltre volete mangiare un boccone senza spendere troppo, ecco per voi la nostra scelta di 5 ristoranti economici a Dublino.

Christ_churc_cathedral

Photo Credit: sam.soneja, chadlewis, edera, Carlos Luna,Miguel Mendez, alecea, rovingl per le immagini tratte da Flickr. Si prega di notare che tutte le immagini erano sotto la Creative Commons license al momento della loro pubblicazione.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *