Mykonos e Santorini: le Isole Cicladi a portata di tasca.

Da sempre le isole della Grecia sono meta prediletta per tutti coloro che in estate scelgono il mare per le loro vacanze e desiderano uscire dall’Italia.

L’arcipelago delle Cicladi è sicuramente una delle zone della Grecia piú rinomata tra noi Italiani e, soprattutto tra i giovani, nomi di isole come Mykonos e Santorini a furia di essere pronunciati da amici e conoscenti sono diventati quasi mitici.

Se deciderete di trascorrere la prossima estate su una o entrambe queste isole il consiglio è quello di prenotare dove dormire…ora!

Chi prima arriva meglio, e aggiungiamo noi piú economico, alloggia

Soprattutto durante i mesi di luglio ed agosto trovare un posto dove dormire non è facile… ma con HostelBookers niente è impossibile!

Dato il gran numero di turisti giovani che ogni anno scelgono queste isole per le loro vacanze il numero degli ostelli a Mykonos come il numero degli ostelli a Santorini è sensibilmente aumentato; è inoltre superfluo aggiungere il fatto che scegliere un ostello significa risparmiare soldi senza risparmiare in qualitá.

Mykonos

Mykonos è una delle isole greche piú rinomate tra i giovani che durante la stagione estiva vi affluiscono da tutto il mondo.

In estate il clima sull’isola è molto caldo, fortunatamente mitigato, soprattutto dopo il tramonto, da una piacevolissima e fresca brezza marina.

Appena arrivati sull’isola rimarrete incantati dal contrasto di colori, il bianco delle case reso accecante dal sole riflesso fa pandame con l’azzurro delle imposte ed esaltato dagli svariati colori delle imbarcazioni attraccate nel porto.

Ogni porticciolo è una stupenda cartolina e sicuramente non perderete occasione per immortalarla in una foto.

Come detto Mykonos è rinomata per la vivace vita notturna fatta di aperitivi con musica nei vari bar sul mare che si trasformano, con il calare della notte, in sfrenate notti elettroniche che proseguono fino alle luci dell’alba.

Parlando di spiagge, per tutti gli amanti del mare cristallino e della sabbia bianca assolutamente da non perdere le spiagge Paradise e Super Paradise.

Entrambe sono una distesa di finitissima e bianchissima sabbia che da l’idea di essere veramente arrivati in un paradiso perduto, a riportarvi alla realtá ci penseranno le altre persone che solitmante affollano queste due splendide spiagge.

È superfluo dire che il mare cristallino invoglierá a non uscire mai dall’acqua soprattutto considerando il caldo estivo e la voglia di refrigerio.

Entrambi questi spot sono frequentatissimi dai giovani che “scendono in spiaggia” nelle prime ore del pomeriggio per poi iniziare la lunga serata con un aperitivo nei bar con vista sul mare.

Se invece siete in mood piú tranquillo e romantico un buon consiglio potrebbe essere quello di andare in un’altra spiaggia che si chiama Ano Mer.

Rispetto alle altre due spiagge qui, dopo una giornata di mare, al posto di un happy hours affollato e con musica ad alto volume, avrete l’opportunitá di cenare in uno dei romantici ristorantini a ridosso del mare.

Tra le tante specilitá greche come le freschissime insalate con olive e feta o gli sfiziosi spiedini di carne alla brace, souvlaki, il consiglio è quello di mangiare pesce.

Il pesce su queste isole è ovviamente freschissimo e troverete tutte le qualitá che desiderate, ordinate una buona bottiglia di vino bianco gelato e sentitevi in vacanza.

Un piccolo consiglio è di evitare i primi ristoranti a ridosso della spiaggia, camminate un decina di minuti prima di fermarvi al ristorante, questo vi fará risparmiare qualche euro.

Altre spiagge un po’ meno conosciute ma ugualmente incantevoli: Plati Yalos, Elia e Panormos.

Appartamenti costruiti secondo lo stile tradizionale delle cicladi a Platy Yialos sono gli Esperides Apartments: li trovate  a 150m dalla spiaggia, 3.5km dalla città di Mykonos e comodamente a 4km dall’aeroporto.

Circondato dalle incantevoli acque della baia di Panormos, affacciato su una delle spiagge più selvagge ed esotiche della Grecia, sorge il Mykonos Star Hotel un complesso di appartamenti situato in una delle zone più esclusive di tutta l’isola. mykonos star hotel

Ultimo consiglio utile sempre in chiave risparmio è  quello di portarvi in spiaggia il pranzo e tutto ció che vi serve, i bar adiacenti alla spiaggia sono spesso molto cari, per darvi un’idea potrete pagare una bottiglia d’acqua 3 euro; risparmierete qualche decina di euro di giorno che potrete spendere al meglio la sera.

Se la sera vorrete scatenarvi i principali club dell’isola sono il Paradise, il Planet Village, lo Spade Dance ed il mitico Cavo Paradiso, il tipo di musica dipendete dalla serata, il divertimento è assicurato.

Che dire se deciderete di trascorrere le vacanze a Mikonos: Buon divertimento!

Santorini

Se volete godere dell’incontaminata bellezza delle Cicladi ma cercate un’isola un po’ meno movimentata rispetto a Mikonos, allora Santorini è perfetta per voi.

Se cercate spiagge bianche con sabbia fine sul modello di quelle di Mykonos non le troverete a Santorini.

Santorini è un’isola di origine vulcanica tutto ció influisce sulla sua conformazione, in un certo senso si potrebbe dire che l’isola ha un aspetto impervio e poco ospitale, è un veritá una vera e propria gemma.

La roccia vulcanica dalle sfumature rosse è la caratteristica principale di questa piccola isola.

Come detto la natura dell’isola è impervia, le stradine che precorrono la costa sono un continuo saliscendi a strapiombo sul mare, tutte curve e con l’asfalto non sempre in perfette condizioni.

Il mezzo di trasporto ideale è il motorino, se non vi sentite a vostro agio ci sono anche degli autobus che dato il caldo ed il fatto di essere spesso affollati, non vi consiglierei.

Appena sbarcati sull’isola troverete decine di posti dove affittare un motorino per il tempo che vi serve, lungo le strade ci sono anche parecchi “distributori” di benzina perció non rischierete di rimanere a secco.

Unica raccomandazione, lo so un po’ troppo da genitori, è di stare attenti soprattutto la sera.

Se arriverete da Mikonos, troverete a Santorini un’atmosfera meno festaiola, che non vuol dire niente divertimenti ma semplicemente un po’ piú di relax.

Le spiagge sono di roccia vulcanica come di origine vulcanica è anche il fondale tutto questo esalta ancor piú la bellezza del mare che assume incantevoli sfumature verde smerlando.

Lo splendore del paesaggio di Santorini vi lascerá sicuramente senza fiato.

Alcune spiagge dove vi consiglio di andare sono: Perissa, Kamari, Monolithos e la rinomata Red Beach.

Per chi volesse un alloggio vicino che più vicino non si può alla spiaggia di Perissa consigliamo Anny Studios Perissa Beach situato nel centro di Perissa a pochi metri dalla famosa spiaggia.

Anny Studios Perissa BeachLa lunga spiaggia di sabbia nera è l’ideale per gli amati di sport acquatici,  immersioni e snorkelling.

A Kamaro l’Atalos Villas Hotel con i suoi 34 appartamenti e monolocali con piscina e idromassaggio sarà in grado di soddisfare le esigenze di tutti i visitatori di questa magica isola.

A a due passi dalle spiagge di Karterados & Monolithos si trova l’Hotel Artemis Village, un albergo a Santorini con piscina panoramica da mozzare il fiato.

Red Beach è uno spettacolo assolutamente da non perdere, formatosi a seguito di una grande eruzione vulcanica, conserva il colore rosso vivo della colata lavica che crea un contrasto con l’azzurro cristallino del mare di rara bellezza.

Se cercate una spiaggia piú affollata e rinomata per il divertimento allora consiglio di dare un’occhiata a Perivolos dove non farete fatica a conoscere altri turisti e nel caso avrete anche l’opportunitá di praticare sport acquatici incluse immersioni guidate.

Ultimo consiglio che vi do per non perdere nulla della magia di quest’isola incantata è di assistere almeno una volta al rito del tramonto ad Oia.

Lo spettacolo che avrete davanti agli occhi vi fará istantaneamente rimpiangere il fatto di dovere lasciare un paradiso come Santorini.

L’intensa luce rossa del sole giocherá con i riflessi rossi della roccia e si fonderá con quelli un po’ piú scuri del mare creando un quadro di una bellezza struggente, un ricordo della Grecia che vi accompagnerá a lungo.

Da HostelBookers.it: buon viaggio a tutti!!

Grazie per le foto a: Uggboy, Ronan, Alfredi, Marcel,Leanda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *