Guida ai Mercatini di Natale piú Alternativi

Tutti amiamo i tradizionali mercatini di Natale, occasione perfetta per una fuga dalla cittá e per rendere lo shopping di Natale un pó piú divertente!!

Christkindle

Christkindle

Da una recente ricerca del Post Office (poste britanniche) é emerso che le mete preferite in Europa dove fare shopping natalizio sono le capitali dell’ Europa dell’est: tra cui Praga, Budapest, Varsavia e Cracovia. Del resto anche noi crediamo che le migliori offerte si possano trovare proprio nei tradizionali mercatini.

Originari della Germania, i primi mercatini natalizi sono stati allestiti in epoca medievale di fronte alle chiese nella speranza di invogliare le persone ad acquistare all’uscita dalla Messa regalini di artigianato fatti a mano. Perció, in un certo senso potresti incolpare la Germania per l’invenzione dello shopping di Natale!!!

Oggi questa tradizione si é radicata in tutte le cittá del mondo e da Chicago a Cologna ogni cittá ha il suo mercatino di Natale. Berlino con piú di 60 mercatini é forse la meta preferita per questo tipo di shopping.

Ma perché fare shopping nei classici mercatini per turisti se hai l’opportunitá di visitare altri mercati un pó piú nascosti e meno cari?

Per ispirare il tuo viaggio di Natale ecco qui per voi i nostri consigli sui mercatini di Natale piú alternativi.

Riga: Il mercatino della beneficenza

Natale a Riga

Natale a Riga

Il Natale é un periodo dell’anno molto importante a Riga. Stando alla leggenda il primo albero di Natale fu decorato proprio qui nel lontano 1510 e si puó anche vedere una targa commemorativa dell’evento nel centro della cittá.

Stranamente il mercato di Natale é stato ospitato qui per la prima volta solo 3 anni fa ma non ha nulla da invidiare ai tradizionali mercatini natalizi in Germania: specialitá locali, decorazioni e idee regalo a prezzi vantaggiosi. Il mercato si tiene nella parte antica della cittá ed i prodotti vanno dall’ ambra del baltico, all’artigianato in legno fino ad oggetti in ceramica, gioielleria e, cosa ancora piú importante, tutti i proventi vanno ad aiutare il centro bambini della cittá. Riscaldati con un bicchiere di succo di ribes caldo e reso ancora piú bollente da una goccia di “black balsam”. Il liquore alle erbe tipico della Lettonia.

Quando? Dal 27 novembre al 27 dicembre.

Da non perdere: i classici riti natalizi di Riga dalla classica “Mumming” (una parata di persone vestite da mummie che attraversa la cittá cantando per attirare la fortuna) fino al classico faló di Yule Log (che sembra simboleggiare il rogo di tutte le sfortune dell’anno precedente).

Dove alloggiare?

L’ostello a Riga Funky Hostel and Apartments é una soluzione confortevole e di stile con appartamenti e stanze per famiglie.

Licques: Una scorpacciata di tacchino

Da sempre il tacchino é una tradizionale pietanza natalizia. Durante il periodo natalizio la cittadina di Liques é famosa proprio per i suoi tacchini. Furono i monaci del XVII secolo ad importare in questa regione il tacchino che da quel momento é diventato un piatto prelibato.

Ci sono piú di 200 fattorie nella zona che allevano tacchini ed ogni secondo weekend di dicembre si svolge un mercato e la famosa “processione del tacchino”, dove in un bizzarro clima pre-natalizio  i tacchini vengono fatti sfilare per le vie della cittá e mostrati a tutti i futuri acquirenti che possono sceglierne uno da cucinare per cena sorseggiano un bicchiere di licquois, il liquore locale. Anche il Marché du Terroir vende prodotti tipici.

Quando? Dal 12 al 14 di dicembre.

Dove alloggiare? Liques è raggiungibile in mezz’ora di macchina da Calais.

Chicago:  Regalini tedeschi nella Cittá Ventosa

Mercatini di Natale a Chicago

Mercatini di Natale a Chicago

Il Midwest é una zona in America famosa per la massiccia presenza di abitanti di origine tedesca che hanno importato la tradizione dei mercati natalizi. Il Christkindlmarket é ormai alla nona edizione ed é ispirato al mercato natalizio di Nuremberg. Si svolge nella piazza Daley Plaza in Washigton Street ed é pieno di oggettini europei come schiaccianoci, orologi a cuckoo e boccali di birra in vendita. Ancora piú pololari sono gli stand  dove potrai fare una scorpacciata di tradizionali salsicce tedesche e di torta di patate. Quando avrai finito con lo shopping di Natale dirigiti verso il Magnificient Mile per viziarti ancora un pó.

Quando? dal 26 Novembre al 24 dicembre

Da non perdere: il tradizionale vino speziato Gluhwein servito nel classico bicchiere a forma di stivale oltre alla tradizionale birra tedesca.

Dove alloggiare?

Al Chicago Gataway Hostel che é nella zona di Lincon Park con il centro cittá a portata di mano.

Monaco di Baviera: Mercatino d’arte alternativo

Dirigiti verso Schwabing un vivace sobborgo di Monaco per uno dei piú alternativi shopping di Natale a Schwabinger weihnachtsmar.

Un piccolo gruppo di artisti ha fondato qui negli anni 70′ il proprio mercatino di Natale con lo scopo di vendere le proprie opere d’arte. Oggi troverai piú di 120 artisti indipendenti tra pittori e scultori e ceramisti pronti a venderti le loro opere dentro delle casette in legno.

C’é anche una galleria d’arte all’interno della tenda principale e un’infinitá di piccoli chioschi che vendono cibo da tutto il mondo da quello Eritreo a quello Giamaicano. Se vuoi rimanere nella tradizione tedesca allora ti consigliamo il Mercato di Marienplatz fondato nel 1300 dove troverai il tradizionale pane allo zenzero e la splendida cristalleria della Bavaria.

Quando? dal 28 novembre al 24 dicembre

Da non perdere: il tour guidato (gratis!) della parte vecchia di Schwabing: una specie di caccia al tesoro attraverso il mercato.

Dove alloggiare?

Tra i vari ostelli a Monaco vi consigliamo Haus International, una guesthouse a Schwabing che soddisfa le esigenze di giovani viaggiatori e studenti. Altro consiglio é Hotel Nymphenburg un boutique hotel con prezzi incredibilmente bassi.

Colonia: un gioro in barca sul Reno

MS Wappen von Mainz

MS Wappen von Mainz

Colonia ha 5 tradizionali mercatini fuori dalla cattedrale, ma é molto piú divertente saltare a bordo della MS Woppen von Mainz. Questa nave da crociera naviga su e giú il Reno con bancarelle sul ponte che vendono tradizionali prelibatezze. Il mercato medievale fuori dal museo del cioccolato é un’altra alternativa ai classici mercatini.

Quando? dal 26 novembre al 22 dicembre

Da non perdere: Il piú grande albero di Natale della zona del Reno é una visione fantastica, illuminato da centinaia di luci natalizie e situato appena dietro la cattedrale di Colonia.

Dove alloggiare?

Inizia il tuo soggiorno a Colonia dal Black Sheep Hostel situtato nel centro della cittá.

Hai altri consigli su mercatini di Natale alternativi, beh cosa aspetti fatti sentire!!

Stai cercando delle offerte per le tue vacanze di Natale per risparmiare? Dai un’ occhiata alle offerte dei nostri ostelli a Londra, Praga e Berlino per fantastici viaggi di Natale rigorosamente low cost!

Ringraziamo  Patrick Hesse, Paula Funnell, Chrissy575 e Puttytat per le loro immagini su Flickr.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *