25 Consigli di Viaggio che avrei voluto ricevere a 18 anni

viaggio cartina

Occhi scintillanti di gioia, capelli raccolti in una coda alta ed una guida tra le mani. Questo è ciò che ricordo del mio primo viaggio all’estero senza genitori non appena compiuti 18 anni. Di errori ne ho sicuramente fatti un paio, ma avrei potuto evitarli se avessi avuto questi preziosi 25 consigli con me da interpellare strada facendo…

1. Impara a fare qualcosa: suonare uno strumento, andare a cavallo o perlomeno parlare la lingua locale.

viaggio suonare la chitarra

2. Vivi questa esperienza fino in fondo, prestando però sempre ascolto al tuo intuito.

3. Questa è l’occasione per conoscere realmente te stessa e fare esattamente ciò che hai voglia di fare, ponderando sempre le scelte da prendere.

4. Mamma e papà sono solo preoccupati, chiamarli qualche volta durante la settimana non ti costerà nulla.

5. Sarà facile fare amicizia in ostello e vivrai momenti indimenticabili con persone mai viste prima.

6. Un viaggio è il migliore regalo che puoi fare a te stessa o che puoi ricevere, sebbene non sia un bene materiale.

7. Il volontariato con i meno fortunati costituirà una delle esperienze più significative della tua  esistenza, cambierà il modo in cui vedi te stessa e il tuo posto nel mondo.

8. Non preoccuparti del futuro, spesso è lavoro sprecato, pensa invece al presente.

viaggio strada

9. Apprezza il fatto di poter viaggiare e cerca di imparare qualcosa da tutte le persone che incontrerai per il cammino.

10. Pensaci bene prima di farti quel tatuaggio.

11. Sperimenta il cibo locale acquistato nei mercati, non mangiare solo pasta. Anche questo fa parte del viaggio.

12. Non considerare il mondo una lista di luoghi da spuntare dopo averli visti, ma prenditi il tempo per conoscere a fondo il luogo che stai visitando, compresi gli abitanti.

13. Abbi fiducia in te stessa, nelle tue decisioni e in quello che ritieni giusto.

14. Non hai bisogno di tutte quelle cose, ricorda che poi dovrai portarle con te per i prossimi mesi.

viaggio valigia

15. Smettila di preoccuparti di quello che sta succedendo a casa; andrà tutto bene e anche se effettivamente non fosse così non c’è nulla che puoi fare se non sprecare le tue energie.

16. Non aver paura di viaggiare da sola, spesso è il modo migliore per aprirsi al mondo.

17. Impara a scegliere le tue sfide.

18. Non occorre pianificare ogni mossa, alle volte basta seguire il flusso.

19. Acquista una sveglia ed usala, le città sono luoghi diversi dove il sole sorge e tutti dormono ancora.

20. Non stringere amicizia con chiunque, ma passa del tempo con le persone e poi decidi chi vuoi conoscere meglio.

viaggio amicizia

21. Non hai bisogno di un’altra foto con i tuoi nuovi amici nei vari pub e locali, fotografa invece un bel panorama.

22. Non lasciarti condizionare da altri ed amplia la tua mente a tutti i modi di pensiero.

23. Prova qualcosa di diverso ogni giorno.

24. Porta rispetto verso tutti e non giudicare mai troppo presto.

25. Una delle cose migliori che tu abbia mai fatto è aver colto le opportunità e aver apprezzato gli alti e bassi della vita mentre eri in viaggio.

Grazie a MowT, katerha, The World According To Marty, Liamfm e Linzi Clark / per le immagini da Flickr.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 1 =