Ferragosto in Trentino Alto Adige

Se siete appena tornati da una bella vacanza al mare e state cercando qualche idea per  trascorre il ponte di Ferragosto al fresco ed immersi nella natura, allora il Trentino Alto Adige con le sue meraviglie fa decisamente al caso vostro.

Il connubio tra le due aree geografiche del Trentino e dell’Alto Adige rende questa regione una delle più varie ed affascinanti d’Italia.

Se desiderate trascorrere qualche giorno di relax sulle rive del Lago di Garda il Trentino vi accontenterà venendo incontro a tutte le vostre esigenze.

Se invece siete appassionati di montagna, le Dolomiti dell’Alto Adige vi offriranno lo scenario perfetto per passeggiate con panorami a dir poco da sogno.

Il Trentino Alto Adige non offre solo bellezze naturali, tutti gli amanti della buona cucina potranno viziare il loro palato scoprendo le bontá culinarie di quest’affascinante terra di confine fusione di culture e tradizioni uniche nella loro diversità.

Ecco allora qualche consiglio per scoprire più da vicino una delle più affascinanti regioni d’Italia perfette per un Ferragosto immersi in una natura incontaminata.

Trento

Trento é una città ricca di storia e tradizione oltre al privilegio di essere posizionata a metà strada tra le stupende rive del Lago di Garda ed a ridosso, quasi protetta alle spalle, dalle meravigliose Dolomiti.

Trento, grazie alla sua posizione ed alla dimensione, a misura d’uomo, é la meta perfetta per chi vuole trascorrere il ponte di Ferragosto all’insegna di: relax, cultura e benessere.

Molti ostelli a Trento oltre ad hotel economici, offrono ancora disponibilità per Ferragosto perciò vi consigliamo di muovervi per tempo e partire alla scoperta di questa città così ricca di storia e cultura.

La dimensione della città consente di scoprire le sue bellezze ed i suoi monumenti semplicemente passeggiando tra le sue pittoresche vie.

Assolutamente da non perdere una visita al Duomo anche conosciuto come Cattedrale di San Virgilio che, grazie ai suoi 1000 anni di storia, rappresenta uno dei principali e più antichi monumenti del Nord Italia.

Sempre in tema di meraviglie architettoniche, in Piazza Duomo, potrete osservare le splendide facciate affrescate delle così dette “Case ai Portici” risalenti al ‘400 ed anche l’imponete Fontana di Nettuno.

Se, oltre che amanti dell’architettura, siete amanti dell’arte in generale non lasciatevi sfuggire una visita a Museo Mart la cui sede di trova a Rovereto a pochi chilometri da Trento.

In poche decine di minuti di macchina o di autobus da Trento potrete raggiungere il Lago di Garda e concedervi un pomeriggio di relax in spiaggia ed al sole.

Tra le principali mete della sponda trentina del ago da non perdere Torbole, il primo paese sul lago scendendo dalle montagne di Trento, e Riva del Garda incastonata come un diamante tra Monte Rocchetta e Monte Baldo e forse la meta turistica più rinomata del lago.

Sudtirolo.

La parte nord della regione è caratterizzata delle maestose e stupende Dolomiti e dall’altrettanto affascinante area denominata Sudtirolo.

Il Sudtirolo è un vero paradiso per tutti gli amanti della montagna ed in particolare del trekking.

Ogni centro urbano ai piedi delle Dolomiti è punto di partenza perfetto per escursioni alla scoperta di queste meravigliose montagne.

Vi consiglio di prenotare uno dei diversi ostelli sulle Dolomiti dove, anche se non desiderate cimentarvi in passeggiate in montagna, potrete rilassarvi e godervi il meraviglioso panorama.

Apartment Villa Verdi offre appartamenti nell’incantevole scenario delle montagne che fanno da cornice a Merano.

Merano in se è una cittadina che offre il massimo della tranquillità in un ambiente ricco di storia e tradizioni.

La cittadina è rinomata in inverno per le piste da sci e per i tradizionali mercatini di Natale in estate invece per le splendide passeggiate in alta montagna.

Se siete appassionati di trekking da Marano avrete l’opportunità di fare una passeggiata diversa ogni giorno a seconda anche della vostra esperienza e del vostro allenamento.

Tra i percorsi più rinomati e suggestivi sicuramente quello che da Merano porta ai 2100m dell’incantato Lago di San Pancrazio e la così detta Alta Via di Merano che senza dislivelli impegnativi vi fará scoprire tutte le bellezze di quest’altopiano unico.

Se siete tipi un po’ più sedentari ed alle escursioni in alta montagna preferite il relax ed il benessere Hotel Elisabeth è la risposta alle vostre aspettative.

Quest’hotel immerso nella natura del Parco Naturale della Tessa è la cura ideale per lo stress e la frenesia imposti dalla vita moderna.

L’hotel ha una cornice naturale di rara bellezza con le rosee cime delle Dolomiti a perdita d’occhio ed i tradizionali alberi di mele a rendere il tutto ancor piú pittoresco.

Il benessere è indubbiamente il comun denominatore a Hotel Elisabeth, qui potrete assaporare le specialità della cucina altoatesina cucinate con sapienza e perizia dallo staff dell’hotel, un bicchiere di vino locale sarà poi la ciliegina sulla torta di una cena deliziosa.

Per Ferragosto trascorrete qualche giorno in Trenino Alto Adige per una vacanza all’insegna del motto mens sana in corpore sano.

Grazie per le foto a: messnerwirt.com, carlobaldino, ell brown, ckOrange e bettola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *